C'era una volta...

Campeggio 1969 (7)


Negli anni '70 il comune di Sesto stava cercando un terreno adatto per la costruzione di un campo da calcio. L'incredibile storia del campeggio inizia proprio in questo momento, quando Josef Happacher cede il suo miglior campo a Sesto in cambio di una radura nella foresta paludosa a Patzenfeld.
Ed e così che un campeggio modesto con un lavatoio apre le sue porte ai primi vacanzieri che piantarono qui le loro tende. Cinque anni dopo arrivarono per la prima volta anche gli ospiti invernali.

A metà degli anni '80 Hans Happacher costruisce il Berghof Patzenfeld, che rappresenta il cuore e la casa principale del campeggio.
Negli anni '90 acquista i vecchi masi abbandonati e pannelli di legno secolare e con cura e amore li inserisce nel resort al fine di preservare questo patrimonio.
Hans Happacher ha semppre dedicato una particolare attenzione alla qualità e all'armonia tra uomo e natura, tra tradizione e modernità.

E la storia di famiglia continua nel 2017 con la terza generazione, quando Andreas Happacher, nipote del fondatore e figlio dell'imprenditore prende in gestione il campeggio e lo trasforma nel primo glamping.

Questa armonia, questo fascino, questa avanguardia ha fatto crescere il resort fino a farlo diventare quello che è oggi:

il CARAVAN PARK SEXTEN